I vini premiati al VininVilla d’Oro

premiati-vininvilla-2016Con oltre 5 mila presenze e 500 “bagna frèide”, si chiude a Villafranca d’Asti la decima edizione di VininVilla, la Festa del Vino e della Bagna Frèida di Villafranca d’Asti.

’inaugurazione è avvenuta con la consegna dei premi ai vini selezionati tra quelli presentati al Concorso. Il VininVilla d’Oro, massimo riconoscimento della rassegna, sono andati al Piemonte doc Sauvignon e alla Barbera d’Asti docg Superiore della Società Agricola Moretti Adimari di Isola d’Asti, e al Moscato d’Asti docg Canelli “Si Fa Sol” dell’azienda agricola Scagliola Giacomo e Figlio di Canelli.

Per la prima volta è stato consegnato anche un VininVilla Bio alla Barbera d’Asti docg Superiore “Gustin” dei Fratelli Rovero di San Marzanotto (Asti).

In tutto sono stati consegnati 75 riconoscimenti ad altrettante etichette delle doc e docg d’Asti. Presenti, tra gli altri, il presidente dell’Unione industriale di Asti Paola Malabaila, il consigliere regionale Angela Motta, il presidente della Camera di commercio Renato Goria, il deputato Massimo Fiorio, il presidente Onav Vito Intini, il direttore Onav Michele Alessandria e il vicepresidente Lorenzo Marinello, il docente universitario Vincenzo Gerbi, il rappresentate Fondazione CrAsti Beppe Cardona, il presidente del Lions club Villanova Beppe Bottino e il coordinatore di VininVilla Roberto Guazzo.

Solo nella serata di sabato 3 settembre hanno cenato oltre 2 mila persone tra le piazzette enogastronomiche allestite attorno al municipio. La festa è organizzata dall’Associazione APTEL Vininvilla, del Comune e dell’Onav. Quest’anno VininVilla è stata un’anteprima del Bagna Cauda Day (25-26-27 novembre) con la Bagna Frèida, la versione estiva della bagna cauda, salsa a base di acciughe, aglio e olio, specialità della cucina di Villafranca e dintorni, che si sta riscoprendo. Il vino scelto in abbinamento l’Alta Langa docg, le prestigiose bollicine piemontesi a base pinot nero e chardonnay.

I visitatori di VininVilla sono stati chiamati anche a esprimersi sull’estetica della bottiglia e dell’etichetta: alla più votata sarà assegnato un nuovo premio, il VininVilla Design 2016, offerto dal Lions Club Villanova d’Asti. Verrà consegnato a fine vendemmia in una cerimonia pubblica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *