Mostre

MOSTRA SU SAN SECONDO, PATRONO DI ASTI
 
Venerdì 25 ottobre alle ore 18 presso il Museo Diocesano San Giovanni di Asti, via Natta 36, sarà inaugurata la mostra “San Secondo patrono di Asti. 119-2019: 1900 anni di devozione in terra astigiana”.
 
Il percorso espositivo, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Asti, è curato dal Museo Diocesano San Giovanni, dall’Archivio Storico Diocesano e dalla Biblioteca del Seminario Vescovile.
 
La mostra sarà aperta al pubblico dal 25 ottobre all’8 dicembre 2019 con il seguente orario: venerdì 15-18, sabato e domenica 9,30-13 e 15-18, nei restanti giorni della settimana su prenotazione all’indirizzo museo@sicdat.it oppure allo 0141.592.176. Possibilità di visite guidate su prenotazione.
 
Sabato 26 ottobre a partire dalle ore 15 si terrà l’evento speciale “In cammino con san Secondo, cavaliere del Cielo”: un inedito itinerario nella città di Asti sulle tracce del santo patrono accompagnati da Ivana Bologna.
 
———
 

DUE MOSTRE DI PAOLO SPINOGLIO: SCULTURE E DISEGNI

Resterà aperta fino all’8 dicembre la mostra postuma di scultura “Women” di Paolo Spinoglio, inaugurata venerdì 10 maggio, in Villa del Borgo di Canelli (via Castello 1), in memoria dello scultore Paolo Spinoglio scomparso nel 2002.

La mostra è stata realizzata grazie all’Associazione Paolo Spinoglio, fondata in seguito alla prematura morte dell’artista, con l’obiettivo di valorizzarne le opere, diffondendo il pensiero e l’arte dello scultore.
Orari: da mercoledì a domenica: dalle 15:00 alle 19:00.
Info: 0141 824212 | info@relaisvilladelborgo.com

Un’altra mostra, ma di disegni, di Paolo Spinoglio, ospitata dal Ristorante Enoteca (Casa Crippa), in corso Libertà 65A, inaugurata il 4 luglio, resterà aperta fino al 29 settembre. Orario di visita: 12.00-14.30, 19.00-22.00 (suonare). Domenica sera e lunedì chiuso. Info: 0141.832182.