Al via il countdown per la 5° edizione del “Trofeo 600 per un Sorriso

rallyAl via il countdown per la 5° edizione del “Trofeo 600 per un Sorriso” che anche quest’anno si ripresenta all’interno del 19° Rally Colli del Monferrato.
Il 13 marzo la competizione vedrà tra i partecipanti un gruppo sempre più numeroso di equipaggi (tra cui piemontesi, liguri, toscani) che, a bordo della Fiat 600, gareggeranno più agguerriti che mai.

L’iniziativa, organizzata, promossa e sostenuta da Mattia Casarone, Roberto Aresca e Fabio Grimaldi, da quattro anni a questa parte è riuscita non soltanto a far divertire i partecipanti che, a suon di motori, hanno tentato fino alla fine di arrivare vincitori, ma è stata in grado di regalare un sorriso alle persone meno fortunate.

E anche quest’anno l’obiettivo è uno solo: aiutare gli altri attraverso la beneficenza.
Sarà la Croce Rossa di Canelli a godere dei proventi raccolti in questa quinta edizione del Trofeo che, in accordo con il presidente della CRI di Canelli, il dottor Mario Bianco, e il comitato locale CRI, verranno destinati all’acquisto di un ventilatore cardio polmonare per l’ambulanza di rianimazione (macchinario, tra l’altro, molto utile anche durante le gare di rally).

“Una bellissima occasione per unire il divertimento alla solidarietà che si ripete ormai da quattro anni grazie alla calorosa partecipazione di tutti i concorrenti in gara” sono le parole degli organizzatori. Organizzatori che, come ogni anno, anche in questa edizione si adoperano per garantire la riuscita dell’iniziativa, mettendo in scena una sana competizione tra gli equipaggi ed un’attiva partecipazione ad una realtà del territorio canellese che ogni giorno lavora per aiutare gli altri. Scaldate i motori, il “Trofeo 600 per un Sorriso” sta tornando.

m.v.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *