Lavoro nero in panetteria, ad Acqui

Negli ultimi giorni, i Finanzieri della Tenenza di Acqui Terme hanno concluso un intervento ispettivo che ha interessato una ditta individuale di Acqui che produce prodotti di panetteria.
I finanzieri hanno constatato l’irregolarità della posizione lavorativa di 5 lavoratori i quali, benché regolarmente assunti, prestavano in realtà un orario di lavoro notevolmente superiore a quanto riportato sul libro unico del lavoro; altri 2 lavoratori, invece, sono risultati completamente in nero, e quindi privi di ogni forma di tutela in materia assistenziale e previdenziale.
Per tutte le irregolarità rilevate, al datore di lavoro sono state contestate sanzioni
amministrative per oltre 20.000 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *