La mostra “Murales per il Movicentro” apre sabato 3 giugno

Sabato 3 giugno, apre, ad Asti, a Palazzo Ottolenghi, la mostra “Murales per il Movicentro”.

Protagonisti i venti bozzetti selezionati degli studenti del Liceo Artistico “Benedetto Alfieri”, al concorso sui murales del Movicentro

 

Si tratta dei lavori degli allievi (4F) del Liceo Artistico “Benedetto Alfieri”, dieci dei quali risultati vincitori e, di conseguenza, realizzati e premiati.

Dopo l’affollata inaugurazione del 5 maggio, sabato 3 giugno, alle 18, si aprirà la mostra sotto il titolo  “Murales per il Movicentro”. L’esposizione ospiterà, fino all’11 giugno, anche una selezione delle opere degli artisti (Ottavia Boano Baussano, Valter Piccollo, Filippo Pinsoglio, Massimo Testa, Rossana Turri) componenti la giuria tecnica del concorso, incentrato sul tema del viaggio e promosso da Comune, Asp, La Stampa, Cala Major Viaggi, UCIC.

Al taglio del nastro saranno presenti il sindaco Fabrizio Brignolo, la presidente dell’Asp Giovanna Beccuti, la giuria tecnica, gli studenti selezionati (seguiti in classe e al Movicentro dalla docente Silvia Caronna) e tutti coloro che hanno concorso alla realizzazione del progetto.

Firmano i bozzetti Stefano Porro, Veronica Pia, Giorgia Giannone, Federica Salvadego, Miriam Holstvoogd, LetiziaVeiluva, Chiara Ibba, Sebastian Ciurar, Elisa Sattanino, Francesca Marengo (vincitori del progetto), Martina Bosia, Noemi Deorsola, Michela Drocco, Gabriele Merlino, Paolo Pera, Valentina Barbero, Sulkja Romilda, Clarissa Sorvino, Chiara Seguino, Sara Saturno.

L’ingresso all’esposizione sarà libero e avverrà dalle 16 alle 19.

Scenografie di Elena Barberis, video di Beppe Varlotta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *