Il canellese Pierstefano Berta neo Accademico dell’Accademia di Agricoltura di Torino

BERTA dott. PIERSTEFANOLunedì 16 marzo, in occasione dell’inaugurazione del 230° anno accademico della storica Accademia di Agricoltura di Torino (della quale tra l’altro sono stati soci personaggi importantissimi per la storia dell’enologia, come Arnaldo Strucchi, il Conte di Cavour e il Generale Staglieno…), sono stati nominati i nuovi Accademici, tra i quali il canellese Pierstefano Berta, per i suoi lavori sulla tecnica enologica e sulla storia e la cultura del vino. Si tratta di una nomina che corona una lunga attività professionale nel mondo della vite e del vino.

La cerimonia di apertura si è tenuta a Palazzo Lascaris a Torino, con la presenza del sindaco Fassino, di molte autorità e naturalmente dei Soci dell’Accademia. Il Presidente dell’Accademia Prof. Pietro Piccarolo ha presentato il programma del prossimo anno, ricco di iniziative scientifiche e di divulgazione. In particolare ha messo in evidenza i numerosi progetti collegati ad Expo 2015, le conferenze e gli incontri accademici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *