La Banda Musicale di Agliano compie 170 anni

La Banda Comunale Musicale “M. Gianussi” di Agliano Terme è stata fondata nel lontanissimo 1847, anno in cui iniziano i primi passi del Risorgimento che porterà all’Unità d’Italia con la fusione fra il Regno di Sardegna e quello del Piemonte, cui seguì l’anno dopo la prima guerra di indipendenza e quindi tutto il percorso politico militare che portò il all’Unità d’Italia nel 1861.
La Banda è la più longeva della Provincia di Asti assieme a quella della città di Asti.

A seguito della revisione operata nel 1999, prosegue non solo idealmente le orme della antica Banda, conta oggi oltre 30 musicisti ed è nel frattempo diventata anche una delle Bande più giovani per età dei suoi componenti, grazie anche ai corsi bandistici che vengono svolti regolarmente da anni, sia con il contributo economico della Provincia di Asti, sia mediante fondi del comune di Agliano Terme ed i contributi diretti degli interessati.
E’ diretta dal maestro Cristian Margaria diplomato al Conservatorio di Genova, ha un vasto repertorio che da un lato segue la tradizione della musica bandistica e popolare, ma dall’altro cerca nuove esperienze musicali ed esprime al meglio le proprie capacità nei concerti che vengono proposti.

Ha al proprio attivo la partecipazione a molteplici manifestazioni non solo a livello provinciale legate sia alle manifestazioni tradizionali popolari (carnevale, festività religiose, feste di leva, ecc.) sia ad eventi culturali specifici (Band’Assieme, 150° Unità d’Italia, cerimonie di gemellaggio fra paesi italiani e stranieri, ecc.).

Inoltre organizza e gestisce anche corsi di orientamento bandistico sia in forma autonoma autofinanziata, ai quali partecipano giovanissimi allievi ed adulti che passeranno poi nelle file e nell’organico della Banda.

“Quest’anno, in occasione dei 170 anni dalla data di fondazione, intendiamo festeggiare in modo importante tale anniversario coinvolgendo nell’evento tutta la comunità aglianese che da sempre ha dimostrato il proprio apprezzamento e la propria affezione alla Banda” dice il presidente Daniele Aluffi.

Abbiamo predisposto un programma assieme al Direttivo per valorizzare l’attività della nostra formazione bandistica che prevede come primo appuntamento la partecipazione al XXVI° Raduno Bandistico della Città di Loano, in programma per il prossimo 22 luglio. Ci esibiremo assieme alla Banda Musicale “Cardinal Cagliero” di Varazze, alla Filarmonica di Fenis ed alla Banda “Santa Maria Immacolata” di Loano.

Un secondo appuntamento, tutto Aglianese, è in programma per martedì 25 luglio alle ore 21.30 in Piazza San Giacomo, proprio nel giorno della festività di San Giacomo Maggiore, Patrono della comunità di Agliano.

Con la collaborazione di molti produttori vinicoli ed il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di abbiamo organizzato un concerto estivo di estremo interesse, a cui seguirà un brindisi fra tutti gli intervenuti ed il taglio della torta di compleanno, una torta da 170 ettogrammi, uno per ogni anno della Banda. Del resto accendere 170 candeline sarebbe stato troppo complicato, quindi il richiamo all’età lo abbiamo affidato proprio alla torta, preparata dalla Pasticceria Paltro Renzo di Agliano Terme cui và il nostro grazie per la sensibilità nel prezzo praticato, che sarà distribuita in degustazione a tutti i presenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *