Prestigioso riconoscimento a Giusi Mainardi e Pierstefano Berta

MAINARDI PARIGIL’organizzazione Internazionale della Vite e del Vino ha premiato il volume “Ampelografia italiana del 1800” pubblicato dagli studiosi del vino Giusi Mainardi e Pierstefano Berta.
Hanno ricevuto, a Parigi, dall’Organizzazione Internazionale della Vite e del Vino (OIV) un importantissimo riconoscimento. L’Organizzazione Internazionale della Vite e del Vino è un’istituzione intergovernativa mondiale, con sede a Parigi, che riunisce i massimi esperti vitivinicoli di tutto il mondo. Vi sono rappresentati i governi di 46 Stati.

In quest’ambito, dal 1930, i Premi dell’OIV ricompensano ogni anno le migliori opere pubblicate in tutto il mondo il cui contenuto rappresenta un contributo scientifico originale, pertinente e di portata internazionale per il settore della vite e del vino. La Giuria è costituita da alte personalità scientifiche e tecniche provenienti da diversi Paesi.

Tra le opere esaminate, per il 2014, la Giuria dei premi dell’OIV, riunita a Parigi, ha assegnato tredici premi e tre menzioni speciali fra le opere pubblicate in tutto il mondo. Il prestigioso riconoscimento della “Menzione speciale” ha premiato il volume “Ampelografia Italiana del 1800”, curato da Giusi Mainardi e Pierstefano Berta. Lo scorso 21 ottobre il riconoscimento è stato consegnato a Parigi, nella elegante sede dell’OIV.

Il volume presenta per la prima volta in un unico quadro lo stato delle conoscenze sui vitigni più importanti dell’Italia del 1800. Vi si può leggere quali fossero gli studiosi dei vitigni del 1800, dove operavano, quali vitigni consideravano come i più importanti, quale fosse la realtà vitivinicola ottocentesca nelle diverse regioni italiane. E’ un libro con tante informazioni accompagnate da molte belle illustrazioni. E’ gratificante vedere che un lavoro tanto impegnativo sia stato riconosciuto da parte di una tale importante istituzione internazionale.

,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *