Nella Giornata internazionale del rifugiato spettacolo di CrescereInsieme

CrescereInsieme, per celebrare la Giornata internazionale del rifugiato, indetta dalle Nazioni Unite, per celebrare il 20 giugno 1951 allorché fu approvata la Convenzione relativa allo statuto dei rifugiati (Convention Relating to the Status of Refugees) da parte dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite. propone, lunedì 26 giugno, alle 21.30, al Centro San Paolo di Canelli, per il secondo anno, lo spettacolo del laboratorio Teatrale realizzato con il Teatro degli Acerbi, frutto di un percorso di conoscenza e amicizia che per otto  mesi ha visto lavorare insieme italiani e ospiti dei progetti sul territorio canellese provenienti da Armenia, Egitto, Senegal, Mali, Camerun e Gambia.

La Giornata internazionale del rifugiato venne celebrata per la prima volta il 20 giugno 2001, nel cinquantesimo anniversario della suddetta Convenzione

Quest’anno lo spettacolo si intitolerà “A mille ce n’è” tratto dalle fiabe popolari di Italo Calvino. Dopo lo spettacolo seguirà un dopoteatro etnico con specialità da siria, nigeria, marocco, camerun, cucinato dalle signore ospiti del progetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *