Lo Zonta Club dona all’Ospedale di Asti due poltrone ginecologiche

Sono state consegnate ufficialmente lunedì 14 giugno, presso la struttura di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale di Asti, alla presenza del Direttore Generale della Asl di Asti dottor Flavio Boraso, del primario, dottor Maggiorino Barbero e della Presidente dello Zonta Club of Asti, Teresa Vallana, due poltrone ginecologiche di ultima generazione.
La presidente Teresa Vallana “uesto service era stato deciso lo scorso anno con la Presidente di allora Marina Lanaro Saracco. Nel maggio 2020 avremmo dovuto festeggiare i trent’anni della fondazione del Club di Asti, poi, causa Covid, è stato tutto sospeso, un anno dopo siamo riuscite a concludere e a finalizzare, direi in modo egregio, la donazione.
Boraso:” Ringrazio vivamente lo Zonta per questa donazione, Club che peraltro conosco da sempre per altre donazioni effettuate in altre strutture sanitarie. E’ essenziale ricordare che l’ospedale è di tutti, pertanto il dono non è fatto solo alla Azienda Sanitaria ma è per tutte le donne”. Aggiunge Barbero:” Da sempre lo Zonta è sensibile alle problematiche femminili e lo ha dimostrato anche questa volta, le due poltrone andranno una in ostetricia e l’altra in ginecologia inoltre, trattandosi di poltrone completamente automatiche, saranno di grande aiuto per le pazienti a mobilità ridotta”.
La mission dello Zonta guarda alle donne e al miglioramento della loro condizione, occupandosi di questioni che spaziano dall’istruzione al mondo del lavoro, dalla lotta contro la violenza, con il sostegno da sempre, da parte del Club di Asti all’Orecchio di Venere, a quella contro le malattie: le poltrone rappresentano un altro impegno di Zonta Club Asti a favore della salute della donna e dell’Azienda Ospedaliera di Asti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.