Tavola rotonda “Il lavoro femminile nel mondo del vino”

Nella Sala delle Stelle del Comune di Canelli, in via Roma 37, giovedì 18 maggio, alle ore 15, si svolgerà una tavola rotonda dal titolo “Il lavoro femminile nel mondo del vino”.

Si parlerà di alcuni importanti aspetti del lavoro femminile nel settore del vino in occasione della XI Settimana della Sicurezza e della Sostenibilità, organizzata da Comune di Canelli, Oicce, AssoForma e Informati in Sicurezza.

Protagoniste dell’incontro saranno tutte voci femminili: Elda Aliberti (Amministratore Unico Sirio Aliberti), Pia Bosca (AD Bosca SpA), Polina Bosca (CDA Bosca Spa), Patrizia Brambilla (Relais Villa del Borgo), Renata Cellerino (Delegata del Piemonte Donne del Vino), Simona Chiarlo (Club Unesco Canelli), Sara Coppo (Studio Legale Associato Giorno-Coppo), Anita Crippa (Sommelier Ristorante Enoteca di Canelli), Luisa Pesce (Studio Legale Pesce), Serena Tosa (AD Tosa srl). Racconteranno e confronteranno le loro dirette esperienze nei diversi ambiti di lavoro.

La tavola rotonda sarà seguita da successivi incontri che vedranno intervenire altre professioni femminili collegate al mondo enologico, per arrivare a tracciare un quadro completo delle caratteristiche e dell’evoluzione della figura femminile in un lavoro che spesso è considerato soprattutto maschile. Giusi Mainardi, Direttrice di Oicce Times Rivista di Enologia presiederà l’incontro. I saluti di apertura saranno affidati al Sindaco di Canelli, Marco Gabusi e al Presidente dell’Oicce, Mario Ubigli.

L’incontro è aperto a tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *