La due giorni ecumenica a Garbaoli di Roccaverano

Si apre sabato 4 luglio a Garbaoli di Roccaverano, nella Casa dell’Azione Cattolica diocesana, la due giorni ecumenica promossa dal movimento culturale dell’Azione Cattolica e dalla Commissione per il dialogo tra le religioni presenti nella Diocesi di Acqui.

Il tema della due giorni “Il ruolo delle religioni per l’integrazione e il dialogo nel tempo del fondamentalismo e della post-secolarizzazione” sarà affrontato da studiosi di alto livello.

Questo il programma:
Sabato 4 luglio
– Ore 9.30 accoglienza, preghiera, saluto del Vescovo di Acqui, mons. Pier Giorgio Micchiardi e del presidente diocesano dell’A.C., Flavio Gotta; relazione di Paolo De Benedetti “Invocheranno il nome dell’Eterno concordemente uniti: il ruolo della fede ebraica per le chiese cristiane” (a cinquant’anni dalla Nostra Aetate). Discussione.
– Ore 12.30 preghiera ecumenica guidata da Olga Terzano e don Giovanni Pavin; ore 13 pranzo: ore 15 relazione di Antonio Lesignoli e Olga Terzano: “Anche la Riforma si misura con il pluralismo religioso”. Discussione; relazione di Brunetto Salvarani: “Costruire il dialogo in tempi di fondamentalismo e di post-secolarizzazione” (1ª parte). Discussione; ore 20 cena.
Domenica 5 luglio
– Ore 9 preghiera, relazione di Brunetto Salvarani “Costruire il dialogo in tempi di fondamentalismo e di post-secolarizzazione”. (2ª parte). Discussione; ore 11 Messa; ore 12.30 pranzo; ore 15 Domenico Borgatta e don G. Pavin “L’ecumenismo e il dialogo in Diocesi: come uscire dalla “nicchia” verso un ecumenismo e un dialogo popolari”. Discussione; 17.30 conclusioni e Preghiera
Relatori: – Paolo De Benedetti, docente di Giudaismo a Milano, Trento e Urbino. – Brunetto Salvarani, docente di Teologia del dialogo e della missione nella facoltà teologica di Bologna – Antonio Lesignoli, pastore metodista di San Marzano Oliveto, Bassignana e Alessandria – Olga Terzano, predicatore locale e Presidente del Consiglio della Chiesa metodista di S.Marzano – Don Giovanni Pavin, presidente Commissione diocesana per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso, assistente regionale AC – Domenico Borgatta, presidente Meic di Acqui.
Informazioni e prenotazioni: Domenico 0144-594180; 333-7474459.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *