Tentativo di truffa a danno di un anziano a Costigliole

I carabinieri di Costigliole d’Asti hanno arrestato per tentata truffa a danno di anziani, Vittorio De Glaudi, barista pregiudicato 22enne, residente a Torino.
Nella mattinata di ieri, il ragazzo e altri due complici, non ancora identificati, si sono recati ad Isola d’Asti, nell’abitazione di un pensionato 64enne e con il pretesto di controllare le tubature dell’acqua, sono riusciti ad entrare all’interno dell’abitazione dell’uomo.

I tre malfattori, fingendo un controllo per verificare se ci fosse o meno una fuga di gas metano, hanno convinto lo sfortunato a riporre tutti i gioielli in oro all’interno del frigorifero per evitare il loro danneggiamento. La loro “losca attività” è stata tuttavia interrotta dai carabinieri che nel frattempo sono intervenuti nel cortile dell’abitazione del pensionato, poiché allertati da un vicino di casa.

Alla vista delle uniformi questi si sono dati alla precipitosa fuga e due di loro sono riusciti a fuggire a piedi, facendo perdere le loro tracce mentre il De Glaudi ha tentato la fuga a bordo di una Audi S3 ma è stato subito raggiunto e fermato.

Dall’interrogazione alla banca dati, i Carabinieri hanno constatato che l’auto utilizzata per la fuga era stata rubata lo scorso 10 settembre ai danni di un 37enne di Giaveno (To).

I carabineri stanno indagando per identificare gli altri due complici, anche grazie alle riprese delle telecamere di videosorveglianza che sono disseminate per le vie del paese.

,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *