Torna la “Notte Gialla” a Santo Stefano Belbo

Sabato 25 luglio torna, a S. Stefano Belbo, dal tramonto all’alba, per la settima volta, la “Notte Gialla”, la manifestazione organizzata dalla Pro Loco, dall’Associazione Commercianti, in collaborazione con il Comune. Santo Stefano Belbo, riempiendo le piazze di bancarelle di quei prodotti tipici che hanno reso le Langhe un gioiello di biodiversità.

Il menù itinerante proporrà 23 tappe di degustazione con prodotti che spaziano tra le particolarità culinarie del paese. Numerosissimi anche i produttori vinicoli che, sparsi nel concentrico del paese, esporranno i loro vini proponendo assaggi. Non solo cibo e vino ma anche spettacoli e animazioni: dal trucco per i bambini alla musica live, dalla scuola di ballo Star Dance di Damiano Ferrero alla decoratrice Thun passando per la musica dal vivo, le dirette di Radio Vallebelbo, il body painting show, il moto trial e il banco di beneficienza.

Anche quest’anno si terrà l’elezione di Miss Blu Mare 2015 e a mezzanotte si terrà un grandioso spettacolo pirotecnico sotto la Torre simbolo del Comune di Santo Stefano Belbo, il tutto offerto dalle cantine Santero s.p.a.

«La Notte Gialla al Moscato d’Asti è per noi l’appuntamento più importante dell’anno di manifestazioni santostefanesi – spiega il sindaco Luigi Genesio Icardi. Coniugare tutte le attività commerciali e produttive del territorio santostefanese, in una nottata di festeggiamenti, significa fare qualcosa di importante per la vita della nostra comunità che riscopre i valori, tipici delle antiche feste di paese, di condivisione».

Info: 0141841811. Segui la Notte Gialla anche su Facebook e su Twitter (@nottegialla).

,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *