16° Moscato rally a S. Stefano Belbo, 22 e 23 luglio

Con l’apertura delle iscrizioni venerdì 23 giugno (aperte fino al 17 luglio) si è messo ufficialmente in moto il 16° Moscato rally in programma il 22 e 23 luglio.

Molte le novità proposte dalla 991 Racing. Prime fra tutte la collaborazione tecnica con la Sport Rally Team di Piero Capello. Una partnership nata con lo scopo di proporre un evento all’altezza della tradizione.

La gara scatterà ufficialmente sabato 22 luglio con le verifiche tecniche e sportive dalle 9.30 alle 14.30 al Centro Sociale e in piazza Umberto 1° a Santo Stefano Belbo.

A seguire lo shake down dalle 10 alle 14. Il via come ormai tradizione alle 16.01 con la disputa di tre prove speciali. Un’unica prova quella di Diano ripetuta tre volte (16.50-19.29-22.08) con riordino e Parco assistenza a Ricca nel primo e secondo passaggio. Il resto del programma (in tutto sono nove prove, tre da ripetere) la domenica con un percorso che proporrà 75 chilometri cronometrati.

Le prove speciali di Valdivilla (9.14-12-42), Cortemilia ( 10.18-13.46 e 17.14) e la Valdivilla “lunga” in un unico passaggio alle 16.10. Nella seconda giornata i riordini saranno allestiti a Cossano Belbo mentre i parchi assistenza come di consueto a Santo Stefano Belbo.

L’arrivo finale alle 18.14 in piazza Umberto 1° a Santo Stefano Belbo. Info: www.991racing.it . Centro nevralgico come sempre Santo Stefano Belbo. Lo scorso anno si aggiudicarono la vittoria assoluta Alessandro Bosca e Roberto Aresca a bordo della Ford Fiesta R5.

,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *