Commerciante canellese denunciato per furto di energia elettrica

I carabinieri di Canelli hanno denunciato per furto aggravato di energia elettrica D.A. 42 enne commerciante di Canelli.
I militari, a seguito della segnalazione dell’Enel, si recavano nel suo negozio ed effettivamente constatavano che il contatore era stato manomesso. La modifica apportata permetteva di ridurre i consumi di circa il 30%, tale anomalia non è sfuggita all’ente erogatore che ormai, tramite la telelettura, tiene sotto controllo i consumi degli utenti e segnala eventuali anomalie sia per eccesso che per difetto.

,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *