Canelli si aggiudica il bando del parco diffuso

Canelli è uno dei due Comuni della Provincia di Asti che si è aggiudicato il bando parco gioco diffuso, finanziamenti destinati al sostegno di progetti per la realizzazione di parchi gioco diffusi per i minori e le famiglie da parte dei Comuni del territorio regionale piemontese.

Con il termine “Parco gioco diffuso” si intende gioco tradizionale di strada che non prevede installazioni ingombranti, ma linee disegnate a terra, che si fondono con l’ambiente urbano, creando nuovi spazi di gioco.

È una soluzione innovativa ideata per garantire ai ragazzi il diritto al gioco nel rispetto della normativa sulla sicurezza anti-covid, un diritto che in questo ultimo triste periodo è stato violato in tutti i suoi spazi, dalla scuola ai luoghi pubblici e privati.

L’Amministrazione con i fondi ricevuti dalla Regione Piemonte pari a € 12.500,00 realizzerà i giochi tradizionali da strada nei seguenti luoghi:

– Piazza della Repubblica innanzi all’Istituto Comprensivo

-Cortile interno dell’Istituto Comprensivo

 -Scuola Primaria “U. Bosca”

-Scuola dell’infanzia “C.A. Dalla Chiesa”

-Giardini di Via Giovanni XXIII

Tutte le postazioni di gioco saranno progettate per permettere ai bambini di giocare in sicurezza anche in tempi di pandemia.

Il progetto verrà integrato anche con una versione in digitale, collegata ad una rete turistica per far vivere alla famiglia il turismo; sarà infatti segnalato sull’App TABUI, famosa applicazione dedicata al turismo di prossimità.

I giochi verranno realizzati nel mese di marzo 2022.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.