Il Cpia di Canelli organizza con l’Artom corsi di perito meccanico e di perito informatico

Una novità in campo scolastico a Canelli: il CPIA organizza un corso statale serale per il conseguimento del diploma di perito meccanico e il diploma di perito informatico, entrambi della durata di tre anni e con esame di stato finale.

Il corso si terrà, a Canelli, nella sede del CPIA (Centro Provinciale Istruzione Adulti, istituzione scolastica pubblica del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca istituito per la formazione delle persone in età adulta che intendono continuare la loro formazione scolastica, professionale e personale) che ha sede canellese in piazza della Repubblica 1. L’attività di laboratorio nella sede dell’Artom di Canelli in via Asti 16.

Chi è interessato può iscriversi on line, sul sito del CPIA cpia1asti.edu.it istituito il 20 luglio 1998 con decreto del Provveditore agli Studi di Asti. Il Centro Territoriale Permanente nel1998 operava su tutta la provincia.
Per esigenze territoriali, dall’anno scolastico 2000-2001, viene istituito il CTP di Canelli (incardinato nella Scuola Media Statale di Canelli) che opera nella zona sud della Provincia di Asti.
Dal primo settembre 2014 il CTP di Asti e il CTP di Canelli confluiscono in una nuova realtà scolastica: il CPIA 1 di Asti, uno dei nuovi 12 centri istituiti in Piemonte.

CHI PUO’ ISCRIVERSI

Adulti italiani e stranieri (che abbiano già compiuto 16 anni), che non hanno assolto l’obbligo d’istruzione e che intendono conseguire il titolo di studio conclusivo del primo ciclo d’istruzione.

Adulti italiani e stranieri, in possesso del titolo di studio conclusivo del primo ciclo d’istruzione e che debbono acquisire delle competenze di base connesse all’obbligo di istruzione DM 139/2007.

Adulti stranieri che intendono iscriversi ai percorsi di alfabetizzazione e apprendimento della lingua italiana.
I giovani che hanno compiuto i 16 anni di età e che necessitano del titolo di studio conclusivo del primo ciclo d’istruzione.
I detenuti presso la Casa di Reclusione di Quarto d’Asti.

Adulti italiani e stranieri che intendono continuare la loro formazione attraverso corsi modulari brevi.
Adulti italiani e stranieri che sono in possesso del titolo di studio conclusivo del primo ciclo di istruzione e che intendono conseguire titolo di studio conclusivo del secondo ciclo di istruzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *