Serra Club di Acqui Terme, Intermeeting aperto al pubblico

Il Serra Club di Acqui Terme presenta, sabato 18 febbraio, ad Asti, nel complesso degli Oblati di San Giuseppe, in corso Alfieri 184 (ingresso da va Mazzini 14), l’Intermeeting aperto al pubblico del Distretto 69 con i Club di Alessandria, Asti, Casale, Torino che avrà il suo momento culminante nella Cena biblica guidata e condotta dal cuoco, biblista e autore del libro “Banchetto di famiglia” don Andrea Ciucci.

Traccia dell’incontro:
La Famiglia grembo di vocazioni, come ricorda Papa Francesco,” il luogo dove ogni vocazione nasce, cresce e viene sostenuta e alimentata in una testimonianza quotidiana di tenerezza che sa prendersi a cuore chi è in ricerca per far dilatare il cuore nella pienezza della sua beatitudine”,
dall’Esortazione Apostolica Amoris Laetitia.
Programma
Ore 16- 16.15 Arrivo dei partecipanti ( parcheggio interno del complesso da Via Mazzini, 14)
Ore 16.30 presso la sala convegni degli Oblati di San Giuseppe, conferenza a cura di don Andrea Ciucci del Dicastero per i laici, la famiglia e la vita.
“ La Famiglia grembo di vocazioni” approfondimenti dell’Esortazione Apostolica Amoris Laetitia.

Ore 18.30 S. Messa presso il Santuario di San Giuseppe officiata da Don Ciucci, dai Parroci e Diaconi

Ore 20 Banchetto Familiare: cena biblica guidata da Don Andrea Ciucci con letture ed approfondimenti biblici, presso la Scuola Alberghiera a cura degli allievi sotto la guida dello chef Massimo Camurati.
Costo della cena 20 Euro.

MENU

Antipasto
Profumo di donna (1Re,10)
pizza allo za’atar
Piatto di pesce
Il demone dell’amore (Tb 6,1,9 )
Filetti di persico alla griglia
Piatto di carne
“Dio ride” (arriva un bambino) (Gen 18,1-8)
Stufato di vitello con panna e latte, accompagnato da focacce
Dessert
Il cibo della sposa (Ez16,8-14)
Frittelle al miele
Pani
Vedovanza feconda (1Re 17,8-16)
La focaccia della vedova
L’amore rubato (2 Sam 13)
Le frittelle dello scandalo
Vini
Pregiati vini del territorio
(cf A tavola con Abramo p 97,22,138,106,91)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *