Artigiano del Tortonese omette di dichiarare ricavi per 175 mila euro

Le Fiamme Gialle di Tortona hanno individuato un artigiano, cinquantenne, del settore dell’installazione di impianti idraulici, riscaldamento e condizionamento dell’aria che, dal 2009 al 2013, a fronte di ricavi per oltre 175 mila euro, ha omesso di presentare le dichiarazioni annuali dei redditi e dell’Iva, sottraendosi al versamento delle relative imposte.

Pur in presenza di una scarna documentazione, i finanzieri hanno ricostruito l’effettiva posizione fiscale dell’idraulico, tecnicamente qualificato come «evasore totale», solo ricorrendo all’utilizzo di questionari inviati a tutti i suoi clienti.
A conclusione della verifica è stata contestata l’omessa dichiarazione di ricavi per oltre 175 mila euro e un’evasione di Iva per quasi 40 mila euro. Gli atti sono ora nella disponibilità dell’Agenzia delle Entrate per il recupero a tassazione di quanto dovuto.

, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *