La cantante braidese Giorgia Podda ricevuta dagli amministratori di Bra

PODDA GIORGIAGiorgia Podda, 19enne cantante braidese, è stata ricevuta martedì 21 giugno 2016, da tutta la giunta comunale di Bra accompagnata dal padre Antonio.
L’artista ha fatto ascoltare agli amministratori una sua cover.Giorgia Podda, dopo aver partecipato al laboratorio artistico del concorso svoltosi a Scalea (Cosenza) a fine maggio, ha “incassato” l’applauso e un “in bocca al lupo” per questa nuova importante competizione da parte del sindaco Bruna Sibille e di tutti i suoi collaboratori.Giorgia Podda è l’unica cantante piemontese che partecipa alla competizione di Scalea nella sua categoria.
Giorgia Podda, nata a Carmagnola il 17/06/1997, vive a Bra, in Provincia di Cuneo. Comincia ad approcciarsi al pianoforte all’età di 7 anni dapprima con una insegnante privata e successivamente, all’età di 9 anni, inizia gli studi presso l’istituto musicale “A. Gandino di Bra” sotto la guida del professor Fabio Gorlier ove inizia anche gli studi di teoria e solfeggio e canto corale.
Frequenta l’indirizzo musicale della scuola secondaria di I grado “Piumati-Craveri-Dalla Chiesa” di Bra con la quale partecipa a diversi concorsi Nazionali: (“Il conte verde” di Rivoli, in Aprile 2009, il concorso nazionale per giovani pianisti – “Terzo Musica- Valle Bormida” nel maggio del 2009, Concorso Nazionale “Accordarsi è possibile” di Trento a Maggio 2011) ed Internazionali: (“Alpi Marittime” di Busca) dove riesce a classificarsi sempre nei primi tre posti. Nell’anno scolastico 2009/2010, consegue la licenza di Teoria e Solfeggio presso il Conservatorio “G. Ghedini” di Cuneo. Successivamente, uscita dalla scuola secondaria di I grado di Bra, frequenta il liceo “Linguistico” di Bra ove tuttora studia le lingue Inglese, Francese e Spagnolo e partecipa ad altri concorsi in Città di Castello (PG) e Todi (PG) quale ex allieva della scuola media classificandosi nei primi tre posti.
All’età di 14 anni inizia a studiare canto moderno presso l’Istituto Musicale “A.Gandino” di Bra e all’età di 16 anni continua gli studi con altra insegnante privata. Nell’ottobre 2014, sotto la guida del professor Fabio Gorlier, riesce ad ottenere la certificazione “B” di pianoforte presso il Conservatorio “G. Ghedini” di Cuneo.
Negli anni 2014 e 2015 partecipa a diversi concorsi canori nazionali tra cui “Best Voice Festival” di Bra (CN), “Chieri in Festival” di Chieri (TO), Nastro d’Argento di San Damiano d’Asti (AT) ove in quest’ultimo, riesce ad accedere alla finale. Ha partecipato alle selezioni regionali del prestigioso “Premio Mia Martini” riuscendo a passare alla fase successiva.
Nel maggio 2016 ha partecipato agli incontri artistici del “Premio Mia Martini” in Scalea (CS) riuscendo a passare alla fase preliminare radiofonica. Durante l’anno scolastico 2015/2016 ha frequentato una masterclass di pianoforte con il Maestro Francesco Cipolletta, docente del Conservatorio di Cuneo.
Attualmente continua lo studio del pianoforte sotto la guida del professor Giacomo Platini e in data  27/06/2016 ha effettuato l’esame di ammissione al triennio accademico presso il Conservatorio di Cuneo ove proseguirà lo studio del pianoforte. Attualmente continua lo studio di canto moderno presso la scuola “Voice Art Academy” di Cuneo sotto la guida della Maestra Silvia Elena Violino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *