“Tutti i colori del bianco” a Nizza Monferrato, al Teatro Sociale, martedì 10 aprile

Continua la stagione teatrale di Nizza Monferrato: prossimo appuntamento, fuori abbonamento, martedì 10 aprile alle 21 al Teatro Sociale con lo spettacolo “Tutti i colori del bianco”, di Massimo Cotto con Chiara Buratti, Tommaso Massimo Rotella e Teresa Gioda. Regia di Tommaso Rotella. Una produzione Magdeleine G.

Ultimo lavoro di Massimo Cotto, giornalista e conduttore radiofonico, già autore di numerosi testi teatrali tra i quali “Chelsea Hotel” e “All’ombra dell’ultimo sole”, sul mondo di Fabrizio De André, oltre che regista di Giorgio Faletti per “Da quando a ora in scena” e “Nudo e crudo”, “Tutti i colori del bianco” è una commedia particolare, dove i protagonisti si confrontano tra loro come in un grande gioco di specchi.

Una sala d’aspetto qualunque, in attesa di qualcosa che potrebbe anche non arrivare mai. Due persone, un uomo e una donna, prima si scontrano e poi si incontrano. Hanno un passato in comune, dolori da cancellare e misteri da risolvere. Si spostano in una casa dove da anni non entra più nessuno, perché anche loro devono scrollarsi di dosso la polvere. Tra loro e con loro arriverà una terza persona, l’ago della bilancia che farà pendere tutto in una direzione o in un’altra. In una notte lunga chilometri accade di tutto fino a quando sarà chiaro a ognuno che niente potrà più essere come prima.

Una strana commedia – spiega l’autore – perché strana è la vita, dove tutto accade nei dialoghi e vai a sapere se è vero quel che si dice o se tutto è burla. Un gioco dove si ride molto, ma dove la paura è sempre dietro l’angolo, perché niente è come sembra e lo spettatore non può sentirsi mai al sicuro, sospeso com’è tra divertimento e dramma. Tra continui colpi di scena, si procede verso il finale. Ammesso ci sia un finale, in questo gioco di specchi che rimanda immagini del passato e schegge di futuro, ma dove il futuro a volte si nasconde come in un gioco d’infanzia e a volte taglia come lama di rasoio”.

Biglietti 12 euro. Oltre alle consuete riduzioni, per lo spettacolo “Tutti i colori del bianco” è previsto l’ingresso ridotto a 10 euro per gli abbonati alla stagione del Teatro Alfieri e per i tesserati della Biblioteca Astense Giorgio Faletti e della Biblioteca di Nizza Umberto Eco.

Prenotazioni telefoniche: Agenzia La Via Maestra tel. 0141/727523 di Nizza Monferrato, oppure, solo per informazioni o urgenze, ai numeri 01411720695 e 3738695116, dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 17,30, o inviando un email a info@arte-e-tecnica.it. La stagione teatrale è organizzata in collaborazione con la Fondazione Piemonte dal Vivo, ed è resa possibile grazie al Comune di Nizza, alle fondazioni CRT e CRASTI, e la sponsorizzazione della Cassa di Risparmio di Asti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *