“Il Barbiere di Re Vittorio” con Fabio Fassio

IMG_5771A Costigliole d’Asti (frazione Bionzo), domenica 28 agosto, alle ore 18, “Il Barbiere di Re Vittorio, confidenze e segreti del primo Re d’Italia” spettacolo teatrale con Fabio Fassio. Testo e regia di Luciano Nattino,nell’ambito della rassegna “Teatro in terra astesana 2016”.

In una locanda Astigiana vicino al Tanaro, in una notte buia e tempestosa, il Barbiere del Re ormai in pensione, a causa della morte di Vittorio Emanuele II avvenuta pochi mesi prima, si ferma per passare la notte diretto alla casa natia di Rocca d’Arazzo.

Luigino è allergico al vino, il solo sfiorarlo gli provoca la perdita di ogni ritegno, ma lui è un po’ “sbadato” e il Barbera è troppo buono. Già prima del primo sorso inizia a interloquire con gli avventori (il pubblico) e a scoprire alcuni altarini della Casa Reale.

Il resto viene da sé: la storia dell’Unità d’Italia vista da dietro le quinte è servita! Dai moti del ’48 fino a Garibaldi è tutto un pettegolezzo. Un divertente modo di ripassare vizi e virtù del nostro bel Paese.
L’ingresso è gratuito. Info: tel. 3392532921.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *