Ricordo di Tomaso (Masino) Scaglione, l’ufficiale che disse di NO ai nazisti

L’Ass. Memoria Viva Canelli comunica che, domenica 22 gennaio, alle ore 17, nella Biblioteca G. Monticone di Canelli: Ricordo di Tomaso (Masino) Scaglione (1920-2008), l’ufficiale canellese che disse di NO ai nazisti.

Gli storici Andrea Desana e Andrea Parodi illustreranno due pagine gloriose della Resistenza italiana compiutesi nel cuore della Germania nazista ad opera di ufficiali italiani internati nei campi di concentramento dopo l’8 settembre 1943.

Tomaso Scaglione fu, insieme col casalese Paolo Desana, tra quegli ufficiali le cui gesta hanno dato origine al volume “Il No al lavoro li ha resi liberi. Il caso dei 360 Internati Militari Italiani a Colonia”, di Paolo Desana.

Il libro verrà presentato unitamente a “Gli eroi di Unterlüss. La storia dei 44 ufficiali IMI che sfidarono i nazisti”, di Andrea Parodi (Mursia). Ingresso libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *