Una giornata tutta dedicata allo sport per bambini e ragazzi

SportdayAnche quest’anno l’Unione Sportiva Costigliole d’Asti, in collaborazione con il Comune e il Coni, riserva a tutti i bambini del Sud Astigiano una giornata completamente dedicata allo sport. Domenica 31 agosto, al centro sportivo “Costigliole Sport Village” di regione Salerio, sono attesi centinaia di bambini, ragazzi e loro genitori per dar loro la possibilità di cimentarsi in tutte le principali discipline sportive.

Numerose le novità di quest’anno. Una nuova struttura, appena ultimata, un campo regolamentare da beach volley farà il suo esordio allo Sport Day; i baby sbandieratori, gli “Alfierini”, apriranno la manifestazione; torna su Costigliole il ronzio dell’elicottero per fare atterrare sul campo i “guerrieri per gioco” gli appassionati di softair; un calesse effettuerà tour panoramici gratuiti per i bambini; si svolgeranno “mini lezioni” di golf, movida fitness, rugby e anche di equitazione con i cavalli del “Circolo Ippico del Castello”. Si effettuerà un percorso i mountain bike.

Ovviamente oltre a queste novità – sottolinea il presidente dell’Unione Sportiva Costigliole, Stefano Zunino – ci saranno le attività più tradizionali come ad esempio il calcio nel campo in erba, il calcetto sul sintetico, la corsa campestre, il tennis sul campo in terra rossa e tanto altro. Altra novità di quest’anno sarà una camminata lungo le nostre colline predisposta dalla nostra sezione cultura”.

Da Salerio all’antico contado di Loreto”, questo il titolo della suggestiva passeggiata che vedrà il ritrovo e la registrazione dei partecipanti al centro sportivo alle ore 9,30, la partenza alle 10 e il ritorno alle ore 13. Alle 14,30 è prevista l’esibizione degli “Alfierini” e alle 15 l’atterraggio dell’elicottero al campo sportivo, a seguire l’avvio di tutti gli altri giochi.

Oltre ai volontari della Polisportiva, l’attività sarà seguita sotto le direttive degli istruttori e dai volontari dell’Associazione nazionale Carabinieri, sezione di Costigliole d’Asti. Dopo le varie attività delle sezioni sportive della polisportiva saranno effettuati anche giochi tradizionali come il tiro alla fune e la corsa nei sacchi. La giornata si concluderà dopo le ore 18 con una sorta di “fuori programma”: il Tiro alla Fune dei Borghi. In questo caso saranno gli adulti ad organizzarsi in squadre, una per ogni borgo del paese.

In questi giorni – rileva il presidente Zunino – per organizzare lo Sport Day abbiamo avuto la partecipazione di molti volontari della polisportiva che hanno “rimesso a nuovo” le strutture di regione Salerio. Dopo il “Palio dei Borghi” del giugno scorso questa è la manifestazione più importante, prima dell’avvio dei vari campionati di calcio, quindi è stato ripulito tutto, tagliata l’erba e sistemato non solo il centro sportivo, ma anche la grande pineta attorno alle strutture sportive ed ora il colpo d’occhio è veramente bello. A tale proposito voglio ringraziare il Sindaco Giovanni Borriero, gli assessori Filippo Romagnolo e Michela Surano, tutta la squadra del Comune capitanata dal geometra Giancarlo Botto. Sono sicuro che anche quest’anno sarà una bella festa dello sport in un ambiente unico con lo sfondo del nostro bellissimo castello”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *