Memoria Viva ricorderà Gino Bartali e Tomaso Scaglione

Il primo appuntamento 2020 di Memoria Viva sarà relativo alla Giornata della Memoria (27 gennaio). Quest’anno, saranno ricordate in particolare le figure di Gino Bartali e del canellese Tomaso Scaglione.

Il campione toscano, dichiarato nel 2013 Giusto tra le nazioni dallo Yad Vashem, il memoriale ufficiale israeliano delle vittime dell’olocausto, sarà ricordato con una mostra d’illustrazioni tratte dal libro A colpi di pedale (Ed. Ave), di Paolo Reineri, integrata dai lavori degli artisti dell’Associazione Culturale Comics, Illustrations and Arts (C.i.a.).

La mostra sarà visitabile nella Biblioteca Civica Gigi Monticone dal 18 gennaio al 9 febbraio, nell’orario di apertura della Biblioteca e nel corso degli eventi domenicali. Inoltre, domenica 26 gennaio, alle ore 16, sempre in Biblioteca Monticone, si terrà un incontro dedicato al Ginettaccio nazionale con gli storici Paolo Reineri e Vittorio Rapetti e l’illustratore e scrittore canellese Stefano Sibona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *