Da oggi a Canelli è bidirezionale un altro autovelox

Da oggi, a Canelli è bidirezionale l’autovelox di reg. Monforte (quello sulla destra provenendo da Calamandrana), quello di via Cassinasco nella zona dell’ex villa Gancia lo è già da un anno, mentre l’autovelox di Moasca sarà reso bidirezionale tra qualche giorno.

Diego Zoppini, comandante dei Vigili Urbani di Canelli, insiste sul fatto che lo scopo non è quello di fare cassa, ma di mirare alla sicurezza della strada, sempre, sia in entrata che in uscita dalla città. Invita perciò gli automobilisti a rispettare i limiti di velocità non tanto per non incorrere nelle sanzioni quanto per la sicurezza di sé e degli altri. 

A questo stesso scopo, ricorda il divieto di usare il cellulare durante la guida del mezzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *