Concerto di chiusura dell’anno accademico Unitré

Sabato 6 maggio, alle ore 16, al Foro Boario di Nizza Monferrato, l’Università della Terza Età chiude il suo 34° anno di attività con un concerto del trio Felice Reggio alla tromba e al flicorno, Massimo Currù alla chitarra e Manuele Dechaud al contrabbasso che presentano “Chet’s sound“.

L’Unitré è un’accademia di cultura e di umanità che opera nelle sedi di Canelli, Nizza Monferrato, Santo Stefano Belbo, Incisa Scapaccino, Calamandrana, Montegrosso, Cerro Tanaro e Fontanile-Mombaruzzo.

Durante l’anno accademico, iniziato il 4 ottobre scorso, sono state tenute 191 lezioni con 98 docenti. I soci di anno in anno aumentano ed hanno raggiunto a fine anno il totale di 520.

Presidente dell’Unitré è Maria Teresa Capra e direttore dei corsi il maestro Romano Terzano.

Oltre alle lezioni sono stati organizzati viaggi sociali, corsi di ginnastica dolce, laboratori di musica, di pittura e di informatica. L’Unitré opera in collaborazione con altre agenzie culturali, sociali e ambientali, con le biblioteche del territorio. Nel mese di novembre ha portato nelle scuole e nelle comunità della valle Belbo, e non solo, la mostra “Il grido della terra”, facendo opera di sensibilizzazione alla custodia delle Nostra Madre Terra che “soffre per il danno che le procuriamo “ Il Consiglio direttivo sentitamente ringrazia le amministrazioni comunali e quella provinciale che sostengono l’associazione, il Presidente del Comitato della Croce Rossa di Canelli, la famiglia Bosca, i docenti che volontariamente e gratuitamente ci elargiscono la loro simpatia ed il loro sapere e tutti soci che con assiduità e passione frequentano e sostengono tutte le iniziative promosse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *