3^ edizione del Festival Classico, dal 16 al 18 giugno, a Canelli

Dal 16 al 18 giugno torna, a Canelli, Festival Classico, rassegna dedicata alla lingua italiana e omaggio al linguista canellese Giambattista Giuliani.

Tema di questa terza edizione del Festival sono “i dialoghi”, nelle loro varie forme letterarie e artistiche.

Programma (16-18 giugno)

Venerdì 16 giugno (ore 21):serata di anteprima in piazza Cavour “Tre dialoghi da tre autori”, con gli scrittori Claudia Durastanti, Ivano Porpora e Gaetano Cappa, autori di tre dialoghi composti appositamente per Classico interpretati dagli attori Irene Timpanaro e Jacopo Fracasso.

Sabato 17 giugno: “Dialoghi delle serie tv”, con lo sceneggiatore e musicista Stefano Sardo (ore 15). “Dialoghi psicologici e mentali”, con Michele Scarzella, psichiatra, e Filippo Bellavia, psicoanalista (ore 16,30). “Dialoghi del cinema” (ore 18), con il regista astigiano Lucio Pellegrini. Andrea Zalone, «spalla» di Maurizio Crozza, racconterà come si scrive e “serve” la battuta giusta al comico e il ruolo fondamentale della “spalla” nella comicità (ore 21).

Domenica 18 giugno: si partirà con le “Interviste nei talk-show”, con Ivan Carozzi, caporedattore di Linus e autore tv che spiegherà come si preparano le interviste nell’era dei monologhi (ore 15). Seguirà “Italiano-Inglese: un dialogo difficile”, con la linguista Valeria Della Valle (ore 16,30). Ancora, “Dall’interno della specie”, con l’oste-poeta Andrea De Alberti che presenterà il suo ultimo libro in versi (ore 18). Concluderà il Festival il noto scrittore Giuseppe Culicchia con l’anti-presentazione del suo ultimo romanzo, “Essere Nanni Moretti”, critica feroce del mondo della cultura italiana (ore 21).

Il Fuori Festival (fino a dicembre 2017)

Partirà il 25 giugno (ore 17.30) con un’incursione di Classico nella tre giorni di Canelli Città del Vino. Anita Franzon, eno-giornalista, sarà animatrice della conversazione su “Mario Soldati e Canelli: galeotto fu il vino”, a cura di Memoria Viva. Ingresso libero.

Marco Drago
Direttore artistico di Festival Classico
Tel. 340 4718145
www.festivalclassico.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *