Percorsi ciclabili e pedonali: il progetto di Canelli tra gli 8 cofinanziati dalla Regione

Nella riunione della Giunta regionale del 3 luglio, su proposta dell’assessore ai Trasporti Francesco Balocco, è stata approvata la graduatoria del bando da 800.000 euro per la messa in sicurezza di percorsi ciclabili e pedonali presentati dagli enti locali, che saranno finanziati con 796.000 euro stanziati dal Ministero delle Infrastrutture nell’ambito del Piano Nazionale della Sicurezza Stradale.

Il cofinanziamento è fissato nella misura massima del 50% del costo degli interventi. La restante quota è a carico del soggetto beneficiario finale del contributo.

In particolare hanno ottenuto l’approvazione gli interventi che hanno proposto soluzioni di mobilità ciclo-pedonale funzionali alla costruzione di itinerari locali e sovralocali, garantendo la continuità di tracciato e la messa in sicurezza di un itinerario, privilegiando il raggiungimento di poli attrattori significativi per la collettività e portando all’eliminazione di rischi rilevanti, in particolare in quei luoghi dove si sono verificati incidenti con morti o feriti.

Gli otto progetti che hanno ottenuto il cofinanziamento sulla base della graduatoria definita dalla commissione regionale sono dei Comuni di: Collegno, Canelli (capofila) & Plus (Itinerari & percorsi luoghi Unesco sicuri), Torino, Cuneo, Unione del Fossanese (capofila), Novara, Domodossola, Vinovo.

“Oltre alla delibera odierna, – ha commentato l’assessore ai Trasporti Francesco Balocco – è allo studio un ulteriore bando per 2 milioni di fondi regionali che consentirà di finanziare nuovi progetti, i cui fondi dovranno essere assegnati entro la fine dell’anno. Questi stanziamenti consentiranno di ampliare significativamente la rete ciclabile nella nostra Regione.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *