Le nuove aree protette dell’Astigiano

E’ stata approvata una legge regionale che istituisce nuove aree protette. Nell’Astigiano è prevista l’istituzione di 4 nuove riserve naturali e di altrettante zone naturali di salvaguardia di collegamento, nella piana del Tanaro in parziale sovrapposizione a esistenti siti della rete Natura 2000, da affidarsi all’Ente di gestione del parco Paleontologico astigiano che già gestisce i sitI comunitari coincidenti territorialmente e così denominate:

Riserva naturale degli Stagni di Belangero

Riserva naturale delle Rocche di Antignano

Riserva naturale del Rio Bragna

Riserva naturale del paludo e dei Rivi di Moasca

Inoltre è stata deliberata la rideterminazione dei confini della attuale Riserva naturale di Rocchetta Tanaro sulla base dei dati del nuovo Piano Forestale Aziendale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *