10^ edizione della Settimana della Sicurezza

bertaLa decima edizione della “Settimana della Sicurezza e della Sostenibilità”, organizzata da Comune di Canelli, Oicce, AssoForma e Informati in Sicurezza, si svolgerà, a Canelli, dal 16 al 20 maggio.

Sarà presentata, giovedì 12 maggio, alle ore 11, nella Sala del Consiglio del Comune di Canelli.
L’iniziativa si svolge sotto il patrocinio del Global Compact, organizzazione delle Nazioni Unite dedicata allo sviluppo sostenibile.

In questa settimana si svolgeranno corsi di formazione, prove pratiche inerenti la sicurezza sui luoghi di lavoro e incontri nelle scuole. Saranno molti i momenti di informazione sulla sicurezza, sugli aspetti di sostenibilità ambientale, sul risparmio energetico. Si presenteranno i concetti base dello sviluppo sostenibile e l’importanza della divulgazione della cultura della sicurezza.

Fra le diverse iniziative, per le aziende saranno tenuti due incontri di particolare rilievo: un importante workshop sulla Manutenzione Preventiva (17 maggio) specificamente riferito alle macchine delle linee di imbottigliamento e un incontro sull’applicazione del Decreto 231 (giovedì 19 maggio) riguardante le responsabilità aziendali nella tutela della sicurezza.

Vi sarà anche un corso che spiega come si usano i defibrillatori e un corso che dà indicazioni per la conduzione sicura dei carrelli elevatori con conducente a bordo (18 -19 maggio).

Da segnalare anche quest’anno, l’organizzazione di seminari di formazione a cui verranno riconosciuti crediti formativi.
Partecipano come protagonisti di questi eventi importanti aziende del territorio, Forze di Pubblica Sicurezza, legali specializzati nel settore della sicurezza sul lavoro, consulenti aziendali e Istituzioni Scolastiche.

Venerdì 20 maggio, alle 16,30 nella Sala del Consiglio del Comune di Canelli si presenteranno i risultati delle attività svolte nella Settimana e si illustreranno i progetti per il 2017.

Il calendario completo degli eventi si può visionare sul sito del Comune di Canelli (www.comune.canelli.at.it) e sul sito dell’Oicce (www.oicce.it).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *