La Banca d’Alba prima in Italia per produttività

Dall’annuale classifica delle banche italiane pubblicata da Banca Finanza risulta che la Banca d’Alba è al primo posto per produttività e al secondo posto nella superclassifica delle banche italiane di pari dimensioni.

«Il riconoscimento a livello nazionale – ha rilasciato il presidente Felice Cerruti – ci fa estremamente piacere perché certifica l’esito del lavoro delle persone che lavorano ogni giorno in Banca d’Alba ed è frutto della fiducia dei soci e dei clienti del nostro territorio. In questi anni così complessi per l’economia locale e nazionale, le nostre strutture operative hanno perseguito nel modo migliore le lineee strategiche dettate dal Consiglio di Amministrazione consolidando il nostro ruolo di banca locale efficiente e produttiva al servizio dell’economia reale».

E, in merito al primo posto nazionale della ‘produttività’, così ha proseguito il presidente:«La nostra banca è produttiva anche in base ai suoi numeri: 8,2 miliardi di volumi complessivi ed i suoi 460 dipendenti ed un rapporto tra risorse di sede e risorse di rete di una a tre che è un parametro che evidenzia efficienza produttiva ed orientamento commerciale alla clientela».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *