Incendio nella discarica di Cerro Tanaro

Venerdì 4 settembre 2020, verso le ore 17 circa, sulla sommità della discarica per rifiuti non pericolosi di Cerro Tanaro, si è sviluppato un incendio.

Le fiamme sono state immediatamente contenute dagli operatori di GAIA che hanno circoscritto l’area con abbancamenti di terra e all’arrivo tempestivo dei Vigili del fuoco si è proceduto a soffocare completamente il rogo.

L’incendio ha coinvolto unicamente una piccola porzione della sommità della discarica, intaccando solo gli strati superficiali della copertura, senza raggiungere né i teli di impermeabilizzazione né altre strutture impiantistiche. L’area è stata quindi messa in sicurezza assicurando il completo spegnimento della zona interessata.

Nella discarica vengono smaltiti solo rifiuti triturati e pretrattati ma non possono escludersi fenomeni di autocombustione per la presenza di residuali elementi infiammabili nei rifiuti indifferenziati, evenienza per la quale GAIA adotta un meticoloso piano di sicurezza con procedure indicate a gestire eventuali episodi di questo tipo. La situazione è costantemente monitorata e questa mattina gli operatori stanno lavorando al consolidamento di un tappo di terra nella zona interessata dal rogo dove non si riscontrano ulteriori elementi di criticità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *