In uscita il nuovo disco della formazione musicale astigiana Amemanera

copertina Bèica 'n pòIl regalo ideale per il Natale 2014? Lo propone la formazione musicale astigiana Amemanera che il 10 dicembre 2014 esce con un nuovo disco dal titolo “Bèica ìn po’”. Ancora una volta le commistioni e le contaminazioni si mescolano e, attraversando tutti i generi – dal latin, al jazz, al rock, al pop fino al prog – danno vita a questo che è diventato ormai, per la formazione Amemanera, un modo di vivere e di sentire la musica a 360 gradi andando oltre i generi e le categorie.

Tutti i generi vengono esplorati e il filo conduttore è sempre la lingua piemontese. Il disco comprende 8 brani della tradizione riarrangiati in chiave moderna e 4 inediti. Progetto unico nel suo genere che vede come protagonisti Marica Canavese e Marco Soria e che vanta collaborazioni illustri come il grande contrabbassista Greg Cohen (nel disco sono contenuti 3 brani registrati live – un disco nel disco), Elio Rivagli batterista di fama internazionale, il bassista e storico produttore di De Gregori Guido Guglielminetti, il poliedrico bassista e contrabbassista Massimo Scoca, il grande pianista Carlo Gaudiello.

Marica Canavese, cuneese, inizia giovanissima lo studio del pianoforte e successivamente si dedica al canto, esibendosi dal vivo con diverse formazioni e frequentando corsi di jazz e funk rock studiando con Bruno Astesana, Leonardo Martina e Gigi Biava. E’ finalista al Festival della Canzone di Saint-Vincent nell’anno 2004.Nel 2007 fonda il gruppo vocale “Trio l’è strano” che accompagnato da una big band porta in tutto il Piemonte il repertorio del celebra Trio Lescano, partecipando, tra le altre cose, alla trasmissione “La Botola” condotta da Fabrizio Frizzi su RaiUno. Nel 2010 fonda il quartetto Marameo che vanta la presenza dell’ artista Piero Ponzo e nel 2011 inizia la collaborazione con il gruppo di tango MaMaGrè.

Marco Soria chitarrista astigiano con predilezione per il Jazz e il Funk.Trasferitosi negli U.S.A. dal ’95 al ’98, grazie alla borsa di studio vinta ad Umbria Jazz, ha conseguito il diploma “Summa Cum Laude” alla Berklee School of Music di Boston. Ha studiato tra gli altri con Hal Crook, Eddie Tommasi, Rick Peckham e Mick Goodrick.Rientrato in Italia ha insegnato in varie scuole tra cui il Centro Jazz di Torino e la Mantra di Ovada. E’ attivo come turnista, compositore e arrangiatore e tiene seminari di armonia e strumento.Vanta collaborazioni con Bob Mover, Hal Crook, Victor Mendoza, Clarence Thompson and the New Spirits, Tsidii Le Loka, Honey B., Blindosbarra, Gianni Basso, Tullio De Piscopo, Fulvio Albano, Pier Foschi, Alberto Radius, Gipo Farassino , Eugenio Finardi.
Informazioni e contatti: info@amemanera.com – www.amemanera.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *