Riapre al pubblico la Biblioteca Astense

La Biblioteca Astense “Giorgio Faletti” riaprirà al pubblico martedì 19 gennaio alle 14, dopo le consuete due settimane dedicate, come ogni inizio d’anno, al riordino e all’inventario dei fondi. E poiché la ripresa del servizio coincide con il primo anno di attività a Palazzo del Collegio (la nuova Biblioteca è stata infatti inaugurata il 18 gennaio 2015), l’anniversario verrà celebrato dedicando per un mese lo spazio Fotobar agli scatti con i quali Valter Albertini, bibliotecario e fotografo dilettante, ha documentato tutte le fase di trasloco e allestimento della nuova sede.

Grazie inoltre ai 15.000 euro che il sindaco Fabrizio Brignolo ha comunicato di voler destinare alla Biblioteca per un acquisto straordinario di libri, sarà possibile nel corso dell’anno aggiornare le raccolte, un’attività trascurata negli ultimi anni a causa delle ristrettezze economiche dell’ente. A questo proposito, sarà richiesta la collaborazione dei lettori, invitandoli a segnalare, soprattutto, volumi e testi che permettano di riqualificare e rinnovare settori ormai decisamente datati.

Questa è stata in passato prassi consueta della Biblioteca grazie alla collaborazione con gli studenti universitari che frequentano la sede e che possono fornire ai bibliotecari, che hanno tutti una formazione umanistica o giuridica, un contributo fondamentale soprattutto per quel che riguarda le discipline tecnico scientifiche. Non appena i contributi saranno resi disponibili si procederà quindi agli acquisti, ampliando anche l’offerta “virtuale” di MediaLibraryOnLine e il settore riviste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *