Torna “Passepartout en hiver”

Torna a partire da domenica 21 gennaio Passepartout en hiver, il ciclo di incontri che la Biblioteca Astense Giorgio Faletti e la CNA di Asti organizzano con l’intento di proporre un modo diverso per trascorrere i freddi pomeriggi domenicali dei mesi invernali. L’Auditorium della Biblioteca di via Goltieri 3a diventerà un salotto dove ascoltare, incontrasi, condividere e scoprire ogni settimana argomenti nuovi. Come nelle scorse edizioni, a ogni autore verrà affiancato un pittore della CNA Artisti che offrirà l’interpretazione grafica del tema proposto, Gli artisti, coordinati dalla pittrice Marisa Garramone, proporranno sul palco le proprie opere.

Domenica 21 gennaio

Marco Magnone: Volevo fare il Cavaliere dello Zodiaco (artista: Marzio Broda);

Domenica 28 gennaio

Associazione Scienza sotto i campanili: Ricerca di base, ma quanto ci costi? (artista: Roberto Fiorentini);

Domenica 4 febbraio

Alessandro Porro: La frontiera marina, le ambulanze del mare di SOS Mediterranée (artista: Viviana Gonella);

Domenica 11 febbraio

Monica Ugaglia e Alberto Banaudi: Incroci obbligati (artista: Barbara Fantaguzzi);

Domenica 18 febbraio

Oscar Bielli: Storia, che passione – Luoghi, uomini, fatti (artista: Maurizio Carrer);

Domenica 25 febbraio

Pierpaolo Berardi: Il linguaggio politico del ‘900 (artista: Mac);

Domenica 4 marzo

Gianni Cervetti e Mario Renosio: Compagno del secolo scorso (artista: Nicola Colucciello);

Domenica 11 marzo

Manuela Caracciolo, Alexander Macinante e Federico De Martino: Una serenata per New York (artista: Marisa Garramone).

Tutti gli incontri hanno inizio alle ore 17 e sono a ingresso libero. Passepartout en hiver è possibile anche grazie al sostegno di Reale Mutua e Team Service.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *