Concerto del coro A.N.A. “Acqua ciara monferrina” al teatro di Monastero Bormida

Il prof. Giacomo Bogliolo è un Monasterese d’adozione (il figlio Maurizio gestisce un avviato Bed & Breakfast sulle colline del paese) ma soprattutto un virtuoso della fisarmonica a livello internazionale. Musicista e organizzatore di eventi e spettacoli, ha fondato anni or sono la libera associazione no profit “Festival Internazionale della Fisarmonica”, dedicata al padre Guido Bogliolo, anch’egli maestro di questo strumento. Concerti e manifestazioni in tutta Italia e all’estero hanno fatto del festival un appuntamento imperdibile per gli appassionati di musica.

L’edizione 2018 richiama nel titolo (“La fisarmonica, la musica e la arti per l’amicizia”) il concetto che l’arte serva anche per fare comunità, per collegare le espressioni professionistiche con la genuina voglia di tante persone di avvicinarsi al mondo del canto e della musica.

Per questo, come preambolo al festival che si svolgerà ad Acqui Terme martedì 1 maggio, la sera di lunedì 30 aprile, alle ore 21,00, nel teatro comunale di Monastero Bormida il prof. Bogliolo organizza un concerto del coro A.N.A. “Acqua ciara monferrina”.

Gli Alpini acquesi porteranno sul palcoscenico alcune melodie famosissime, tipiche della tradizione musicale alpina, dedicate alla montagna, alla patria, alla famiglia, alla natura. Ma soprattutto aggiungeranno al virtuosismo vocale la voglia di divertirsi insieme e la gioia di condividere queste emozioni con il pubblico.

Ecco perché il concerto si intitola “La gioiosa musica degli Alpini in…canto”, come a sottolineare sia la qualità artistica del gruppo, sia la gioia che questi canti sanno trasmettere a chi li ascolta.

Al termine del concerto, a ingresso libero e gratuito, rinfresco a cura della Pro Loco di Monastero Bomida.

Per info: Pro Loco 348/3392713 – Comune 328/0410869 – Prof. Bogliolo 393/8080772.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *