“Io, Barolo – la nuit” per il terzo anno al Castello di Roddi

Come sarà il Barolo 2011? Si potrà scoprire in anteprima sabato 30 maggio al Castello di Roddi (Cuneo) dove, per il terzo anno consecutivo, si svolgerà “Io, Barolo – la nuit”.

L’attesissimo evento è organizzato dalla Strada del Barolo per celebrare la nuova annata del Barolo insieme a tutti i produttori che, con il loro lavoro, continuano a rendere grande questo vino.

Dalle 18.30 alle 22.00, con il ticket di ingresso ai Giardini del Castello, gli enoappassionati avranno la possibilità di degustare circa trenta etichette diverse di Barolo dell’annata 2011 dei produttori soci della Strada del Barolo. I produttori saranno a disposizione per soddisfare qualsiasi curiosità.

Ogni partecipante avrà diritto a un calice da portare a casa come ricordo della serata.
Il biglietto include anche una visita guidata all’interno del Castello di Roddi, con l’accompagnamento di una guida turistica abilitata dell’associazione Turismo in Langa.

Parallelamente, in piazza Umberto I, i protagonisti saranno gli altri grandi vini di Langa che, per tutta la serata, saranno serviti in abbinamento a una selezione di prodotti tipici del territorio. Si potranno acquistare singoli piatti abbinati ai grandi vini, a scelta tra rossi importanti e bianchi freschi.

A partire dalle 22 prenderà il via l’intrattenimento musicale con Enrico Botti e Nicolas J. Roncea che si esibiranno in un concerto con doppia chitarra e voce eseguendo cover e brani propri.

Anche per questa edizione, come anteprima dell’evento, verrà proposto un appuntamento con la Wine Tasting Experience®: alle 17,00 speciale “Io, Barolo”, Roddi – Castello Comunale € 30 a persona; il tema sarà “I Cru del Barolo”.

L’evento è organizzato dalla Strada del Barolo e grandi vini di Langa, grazie alla collaborazione di Comune e Pro Loco di Roddi, Turismo in Langa, A.S.D. Monforte Barolo Boys, Verduno è Uno, Strada del Riso Vercellese di Qualità, Consorzio per la Tutela del formaggio Robiola di Roccaverano D.O.P., Ristorante La Crota, La cucina di Pina.

Costi. Degustazione illimitata di Barolo + tasca e calice + visita guidata al Castello di Roddi (ore 18.30-22.00): 20 euro. Con coupon riduzione su “La Stampa” di Cuneo: 17  euro. Possessori di Torino Musei Card: 17  euro. Prima degustazione + tasca e calice: 5  euro
. Dalla seconda degustazione in poi: 2,50  euro. I biglietti possono essere acquistati soltanto sul posto, il giorno dell’evento. Non è prevista alcuna prevendita.

, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *