Agliano, Barbera Unplugged, dall’8 al 10 ottobre

Barbera Unplugged, reinterpretazione della storica Festa della Barbera, è un viaggio alla scoperta dei vini del territorio e dell’enogastronomia locale. Propone ogni anno in primavera due serate dedicate alle degustazioni delle Barbere dei produttori aglianesi, accompagnate da un’ampia selezione di piatti preparati dai ristoratori e dalle attività commerciali del paese, in collaborazione con gli allievi e gli chef dell’Agenzia di Formazione Professionale Colline Astigiane.

Dall’8 al 10 ottobre 2021 ad Agliano Terme, in provincia di Asti, fra i magnifici vigneti del Monferrato, è in programma una speciale edizione di Barbera Unplugged: la festa dedicata alla Barbera d’Asti, annullata a giugno a causa delle restrizioni dovute alla pandemia, si sposta in autunno per celebrare la fine dell’estate e della vendemmia e diventa un omaggio al Barbera Fish Festival, in attesa della prossima edizione che si svolgerà nel 2022 nel mese di ottobre. L’abbinamento fra la Barbera d’Asti e il pregiato merluzzo norvegese sarà protagonista, venerdì 8 ottobre, di una competizione culinaria che vedrà sfidarsi gli allievi di tre scuole di cucina piemontesi: l’Agenzia di Formazione Professionale Colline Astigiane di Agliano Terme, che sarà anche sede della gara, Alba Accademia Alberghiera e CIOFS-FP Piemonte di Alessandria. L’evento sarà riservato ai giornalisti e la giuria sarà composta da esperti del settore. Organizzato da Barbera Agliano in collaborazione con il comune di Agliano Terme, Barbera Unplugged avrà come partner il Norwegian Seafood Council. Si svolgerà, come di consueto, nel centro storico di Agliano Terme nel pieno rispetto delle norme anti Covid. Sabato 9 ottobre a cena e domenica 10 ottobre a pranzo i partecipanti potranno effettuare un percorso a tappe fra vino, cibo e musica. Le etichette dei produttori saranno accompagnate da piatti ispirati alla tradizione proposti dalle attività locali e da due ricette a base di merluzzo norvegese cucinate dagli chef e dagli allievi dell’Agenzia di Formazione Colline Astigiane di Agliano in piazza San Giacomo. A far da colonna sonora la musica di alcune band emergenti. L’evento si concluderà domenica 10 ottobre con una gourmet dinner al ristorante Cascina Dani. Il menù ideato dagli chef Gino Minacapilli della Scuola Alberghiera di Agliano e dallo chef norvegese Per Henning Tjelta, in collaborazione con lo chef di Cascina Dani, sarà un omaggio al gemellaggio fra la Norvegia e Agliano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.