La mostra “Dalla Resistenza alla Costituzione” rimossa per le riprese Tv

MOSTRALa mostra “Dalla Resistenza alla Costituzione”, con una sezione dedicata ai diritti delle donne, sarebbe dovuta restare in piazza Cavour, nelle ore diurne, fino a domenica 1° maggio, dopo di che avrebbe dovuto essere trasferita nella Galleria dei Cavalieri del Lavoro del Comune di Canelli.

Memoria Viva scrive: «Stiamo cercando di capire che cosa sia successo e per quali motivi ignoti sia stata rimossa senza preavviso».
L’amministrazione comunale chiarisce: «la mostra di Memoria Viva è stata rimossa solo temporaneamente per le riprese della trasmissione televisiva di Rai 1 Easy Driver, che andrà in onda domenica 29 maggio alle ore 10, ma verrà ricollocata non appena finite le riprese. La troupe televisiva ci ha richiesto di poter ricreare l’atmosfera e gli ambienti per le riprese dell’Assedio.

Purtroppo il sopralluogo è avvenuto all’ultimo lunedì 25 aprile, nel pomeriggio, ed è quindi stato molto frenetico e l’informazione non è stata efficace. 
Abbiamo pensato, visti i tempi stretti e visto che l’Associazione Memoria Viva aveva già svolto tanto lavoro nei giorni precedenti per l’organizzazione del 25 aprile e degli eventi correlati, di rimuovere la mostra tramite gli operai del Comune per non arrecare ulteriori disagi».

La cronaca. La troupe della televione Rai 1 ‘Easy Driver’, condotta da Veronica Gatto e Valentina Morese, con il regista Raffaele Maiolino, in onda ogni domenica alle 10, è approdata, mercoledì 27 aprile, in piazza Cavour, trasformata in borgo seicentesco, dove un nutrito stuolo di figuranti dell’Assedio, capitanati dall’assessore Paolo Gandolfo e Valerio Jaboc, ha inscenato uno spaccato della rievocazione che si svolgerà a Canelli il 18 e 19 giugno prossimi.
In televisione la puntata andrà in onda mercoledì 29 maggio, alle ore 10.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *