Concluso il 1° Premio Calicanto

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto

La prima edizione del Premio Calicanto per le Pari Opportunità, promosso dalla Consigliera di Parità della Provincia di Asti Chiara Cerrato e curato dalla giornalista Roberta Favrin, ha avuto la sua tappa conclusiva il 17 aprile al Polo Universitario ASTISS con il workshop “Elevare la qualità ed efficacia della comunicazione in ambito professionale e lavorativo”.

L’iniziativa è stata riservata alle aziende private e pubbliche selezionate dal Premio (in foto i partecipanti).

A condurre l’intensa giornata di formazione sono stati l’ingegner Massimo Arattano,  primo ricercatore presso il CNR di Torino e l’architetto Albertina Gatti coordinatrice del Team multidisciplinare SaperCapire.

“Si è trattato di un originale ed innovativo laboratorio che ha consentito ai partecipanti di potenziare le loro prestazioni cognitive e di comunicazione, tramite una serie di stimolanti dimostrazioni pratiche ed alcuni coinvolgenti esercizi interattivi”, annota la Consigliera di Parità Chiara Cerrato.

“I contenuti proposti sono frutto di una pluriennale ricerca condotta dal CNR in collaborazione con la Fondazione dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Torino (FOIT) ed il team di ricerca multidisciplinare SaperCapire”, hanno precisato i relatori.

Tra gli argomenti affrontati: come migliorare la capacità di comunicare ed esprimersi, a livello singolo e di gruppo, per caratterizzare con un brand comunicativo la propria azienda. Gli ostacoli alla comprensione: come superarli, per una partecipazione più attiva del personale alla vita dell’azienda. Le parole chiave di un’attività e l’allenamento cognitivo di squadra. Ed infine, che cosa aiuta a correggere comportamenti e atteggiamenti improduttivi nel lavoro e nella vita quotidiana: saper dare un nome alle cose, ma anche a comportamenti ed atteggiamenti.

Nella foto allegata i relatori Massimo Arattano, Albertina Gatti, la Consigliera di Parità Chiara Cerrato, il direttore di Astiss Francesco Scalfari e i partecipanti al workshop in rappresentanza di Asl, B2-Astidental, Bosca, Fisascat Cisl, Nuovo Mollificio Astigiano, Provincia di Asti.

Nella foto, i relatori Massimo Arattano, Albertina Gatti, la Consigliera di Parità Chiara Cerrato, il direttore di Astiss Francesco Scalfari e i partecipanti al workshop in rappresentanza di Asl, B2-Astidental, Bosca, Fisascat Cisl, Nuovo Mollificio Astigiano, Provincia di Asti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *