Associazione Arcobaleno: progetto L’albero del sorriso

ARCOBALENOMaria Teresa Montanaro dell’Associazione Arcobaleno Disabili Motori per una Vita Indipendente e Autodeterminata,  illustra il progetto L’albero del sorriso di cui è responsabile: “Il progetto è destinato a ragazzi e ragazze dalle diverse abilità, finalizzato all’acquisizione di una “relazione affettiva” tra individui e ambiente, necessario per la nascita dello spirito ambientalista.” Ne illustra quindi: obiettivi, attività, tempi e scopi.

Obiettivi. Sensibilizzare bambini e giovani sul tema ambiente non come elemento astratto ma come qualcosa che ci appartiene e come tale dobbiamo averne cura.
Coinvolgere più realtà scolastiche attivando una rete di persone e pensiero.
Valorizzare la diversa abilità come risorsa sensibile, attenta e capace.
Esplorare la creatività dei gruppi nell’ organizzare nuovi giardini ed aree verdi.
Creare una rete di persone, coordinate dagli insegnanti, che si rendono disponibili ad occuparsi del parco.

Attività con le scuole. Il progetto, ha l’intento di coinvolgere gli allievi, dalle scuole primarie alle scuole secondarie di secondo grado, proponendo attività diverse.

Un fiore per te: creazione di aiuole per colorare uno spazio pubblico con un gesto privato. Ogni bambino sarà dotato di un fiore che pianterà in un area verde, area a cui sarà dato il nome scelto dai bambini e scritto su di una targa in legno, nome che implica un intento, un augurio, un sogno.

Macchia verde: piantumazione di essenze arboree e messa a dimora di un albero a cui sarà dato il nome scelto dai ragazzi ed a cui verranno appesi intenti come frutti di un mondo che verrà.
I ragazzi saranno i tutor del percorso e lo seguiranno passo dopo passo in qualità di “Custodi dell’area verde”:
Sarà prevista una giornata finale, aperta al pubblico, dove sarà mostrata ai cittadini la nuova veste dell’area verde.

Tempi. Le iniziative inizieranno nel mese di ottobre. La data sarà decisa dalla coordinazione dai responsabili e dagli insegnanti che parteciperanno al progetto.

Scopo: portare la vera vita davanti agli occhi di chi crescendo ricorderà, sorriderà ad una valle, si stupirà per un albero che cresce e sarà per un mondo diverso e migliore!

Associazione l’Arcobaleno Disabili Motori per una Vita Indipendente e Autodeterminata
Sede legale: Casa di Carità Arti e Mestieri Via G. Testa, 89 – 14100 Asti
Telefono: 345/3518802 – Codice fiscale 91011750055
Responsabile del progetto: Montanaro Maria Teresa – cell. 3289205072
mariateresamontanaro@virgilio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *