Falsi carabinieri convincono anziana coppia a dissotterrare la sua cassaforte

CARABINIERIUn’anziana coppia, abitante ad Agliano Terme, in regione Dani, martedì 8 novembre, è stata derubata del suo tesoretto custodito in una piccola cassaforte, interrata nel giardino.

Due falsi carabinieri, col pretesto di controllare dei documenti, avevano convinto i due a dissotterrare la cassaforte che conteneva denaro in contante e oggetti preziosi (alcuni dei quali appartenuti alla figlia, morta prematuramente, diversi anni fa).

I due truffatori, dopo averli convinti a consegnarglieli, sono fuggiti via. La vicenda ricorda casi analoghi accaduti recentemente ad Asti e nella zona di Costigliole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *