La Biblioteca di Canelli inaugura il nuovo look

Alle 16,30 di domenica 7 maggio, si è svolta, accompagnata da musica e da poesie di giovani, l’inaugurazione dei locali rinnovati della Biblioteca Civica Monticone.

L’iniziativa è stata possibile grazie al contributo della fondazione Compagnia di San Paolo, in partnership con il Comune di Canelli e il notevole lavoro di sistemazione da parte dei volontari.

Il progetto, realizzato da alcuni membri del consiglio di Biblioteca, è stato lo stimolo e l’occasione non solo per “svecchiare” l’ambiente, ma anche per ripensare alla ‘rifunzionalizzazione’ degli spazi.

Il consiglio ha cercato di rendere la Biblioteca non solo uno spazio fruibile occasionalmente, ma un luogo di scambio ed interazione sociale, dove è piacevole trascorrere tempo, incontrare persone e studiare.

L’inaugurazione, nel cortile del Comune, alla presenza del sindaco Marco Gabusi, del consigliere delegato Aldo Gai, dell’assessore arch. Franca Bagnulo, è stata l’occasione per visitare le novità dell’ingresso, in particolare l’installazione dell’artista canellese Giancarlo Ferraris, il nuovo punto accoglienza, l’area tecnologica con le postazioni per la libera consultazione internet, la nuova segnaletica in grado di orientare in modo chiaro i visitatori, i nuovi scaffali, i nuovi libri, le accoglienti poltroncine, i nuovi colori ed «i dettagli studiati per rendere piacevole e familiare la permanenza in questa nuova ‘piazza coperta’, che, ci auguriamo, possa diventare luogo fisico di cittadinanza e di coesione sociale e culturale”, ha dichiarato il sindaco.

Animato da musica e poesie lette da giovani canellesi, l’evento è stato occasione, ha concluso la presidente Mariangela Santi Parone, “per rivivere insieme le iniziative della Biblioteca e brindare a quello che, per i membri del consiglio e i volontari che si sono spesi per svuotare e riorganizzare i locali, è un importante momento per dare nuova linfa alla vita culturale di Canelli” .

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *