A Monastero Bormida trekking sul sentiero del Moscato

Il tradizionale appuntamento autunnale di Monastero Bormida con il trekking sul sentiero del Moscato in questa edizione 2017 si apre a inedite novità. La passeggiata, organizzata da CAI, Pro Loco e Comune, è stata programmata per domenica 22 ottobre, con partenza al mattino, alle ore 8,30, da Piazza Castello, e si concluderà verso mezzogiorno, sempre in piazza Castello, con una gustosa degustazione di piatti tipici, tra cui spicca la “puccia” di Monastero, soffice polenta cotta in un brodo di verdure e condita con burro e formaggio, vanto dei cuochi della Pro Loco, reduci dal riconoscimento del miglior piatto unico conquistato al Festival delle Sagre di Asti.

Dalla suggestiva Piazza Castello, con i monumenti più interessanti di monastero, si attraversa il paese passando per Piazza Roma e si arriva in Via Verdi, davanti all’edificio delle scuole elementare e media.

Di qui si prende la via comunale asfaltata verso Scandolisio, che si segue fino alla località Pian del Monte e poi, procedendo verso sinistra, fino alla cappelletta dedicata alla Madonna della Guardia. Poco dopo si gira a sinistra per la borgata Scandolisio e, oltre la prima cascina, si procede sulla sinistra inoltrandosi in un bosco e raggiungendo il bricco Capuano.

Si prosegue quindi per la borgata Sanpò, in territorio di Bubbio e poi avanti in direzione di Cassinasco, con bel percorso boschivo. Si ritrova l’asfalto in regione Roveta e lo si segue fino alla cascina Poma, dove lo li lascia sulla destra e si prosegue sulla cresta del bricco fino quasi a Cassinasco (il paese, a circa 300 metri di distanza, merita una piccola deviazione e una sosta ed è dotato di area attrezzata con bar e servizi igienici).

Da Cassinasco si ritorna indietro e si devia a sinistra reincontrando il sentiero per circa 500 metri, poi si percorre un tratto di asfalto che porta fino alla frazione Gibelli.

Da lì si diparte un sentiero boschivo molto interessante che prosegue in cresta e, oltrepassata la cascina Cisco, scende nella borgata Cherposio, da dove per strada comunale asfaltata si ritorna nel concentrico di Monastero Bormida.

Il percorso è agevole e adatto a tutti, con un minimo di allenamento. Sono consigliati gli scarponcini da trekking. Per informazioni: Adriano (tel. 339/3830219), Comune (tel. 0144/88012).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *