Ladro rintracciato grazie al cellulare perso nella fuga

La scorsa notte in frazione San Grato di Villafranca d’Asti un pregiudicato romeno 33 enne, con precedenti per furto e senza fissa dimora, nottetempo, si era introdotto con un complice all’interno di un campo agricolo di proprietà di una società del posto.

Allo scopo di asportare i cavi in rame utilizzati per il collegamento dei vari pannelli fotovoltaici presenti, aveva tagliato la rete di recinzione. Scattato l’allarme, il ladro si dava precipitosamente alla fuga smarrendo il proprio cellulare.

Nel corso del meticoloso sopralluogo eseguito poco dopo dai carabinieri di Villafranca d’Asti veniva rinvenuto il cellulare. E’ stato quindi possibile risalire all’intestatario del telefono, che dovrà rispondere dei reati di tentato furto e danneggiamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *