La nuova stagione teatrale di Nizza Monferrato punta sulla commedia brillante

Giovedì 2 ottobre, è stata presentata, nella Sala del Consiglio comunale di Nizza Monferrato, una stagione teatrale in grande stile, realizzata dal Comune di Nizza Monferrato, in collaborazione con Arte & Tecnica (direttore artistico Mario Nosengo) e il circuito Piemonte dal Vivo.

Quest’anno si punta decisamente sulla commedia brillante, tenendo d’occhio la qualità della proposta offerta, come conferma l’assessore alla cultura Massimiliano Spitalieri: “Grazie alla collaborazione con gli abbonati, siamo riusciti a creare un format vincente senza dimenticare lo sforzo per trasmettere la passione del teatro e dello spettacolo dal vivo verso i più giovani. La novità del 2014 – 2015 è  una collaborazione più stretta con le compagnie teatrali, inserendo nel cartellone un gruppo nicese”.

“Questa stagione nasce sull’onda di una lunga tradizione teatrale – questo il pensiero del sindaco Flavio Pesce – se nella nostra città c’è un complesso come “Il Sociale” è perché c’è la voglia e la volontà di fare teatro ad altissimi livelli”. “Nizza è oramai una piazza ambita per le compagnie teatrali – così il direttore artistico Mario Nosengo – questo ci fa molto piacere per il riconoscimento del lavoro svolto negli anni scorsi”.

La stagione  si apre venerdì 21 novembre con uno spettacolo fuori abbonamento, “Unforgettable Concert”, realizzata dall’Orchestra Sinfonica di Asti, diretta dal maestro Silvano Pasini, con un esemble di canzoni che hanno fatto la storia del Jazz. Il ricavato della serata andrà a favore dell’Aido di Nizza e Canelli.

Mercoledì 10 dicembre, in scena “Un marito per due” commedia brillante basata su equivoci sentimentali, scritta da Claudio Insegno e con Andrea Beltramo e Carlotta Iosetti.

Secondo appuntamento in cartellone, mercoledì 28 gennaio,  “Mi piaci perché sei così” con Vanessa Incontrada e Gabriele Pignotta. Una commedia che vuole approfondire i meccanismi di coppia, mettendo a nudo le rispettive differenze.

Mercoledì 25 febbraio, in scena il nuovo spettacolo di Alex e Franz “Lavori in corso”. Il noto duo comico porterà in scena il proprio repertorio, ma sperimentando nuove invenzioni comiche assieme al pubblico.
Il 17 marzo, uno dei classici della commedia teatrale: “Taxi a due piazze”, di Ray Cooney, con Gianluca Guidi e Giampiero Ingrassia. Le vicissitudini di un tassista bigamo, che si trova suo malgrado a nascondere il segreto della sua vita.

Il 31 marzo in scena la grande danza con lo spettacolo “Un lago dei cigni… tra sogno e realtà” e “Giselle.. le Willis di oggi” di Eko Dance International Project. Uno spettacolo innovativo con le coreografie di Mats Ek, artista svedese che allo Stabile di Milano conquisto Alda Merini con una rilettura di Giselle , balletto classico trasportato per l’ocasione in un ospedale psichiatrico, sottolineando così non solo la storia di Giselle ma quella di tutte le donne che, ferite, hanno trovato la follia sulla strada dell’amore.

Si chiude martedì 14 aprile con “Buonanotte Bettina”della Compagnia Spasso Carrabile, con Marcello Bellé una commedia musicale che ruota attorno alla composizione di una commedia osè dimenticata sul sedile di un taxi.

I biglietti sono in vendita nelle consuete modalità: 15 € intero; 12 € ridotto; 10 € ridotto under 25. Abbonamento a 5 spettacoli: intero 60 euro, ridotto 55. Abbonamento speciale under 25: 40 euro.

La vendita dei biglietti singoli sarà effettuata solo la sera stessa dello spettacolo al Teatro Sociale dalle ore 19. É possibile prenotare i biglietti di tutti gli spettacoli all’Agenzia La Via Maestra tel. 0141 72.75.23
I due spettacoli fuori abbonamento hanno i seguenti costi: Unforgettable Concert (Foro Boario): intero 15 euro, ridotto 12 (abbonati stagione teatrale 2014/15 e Giovani Under 18)
Buonanotte Bettina (Teatro Sociale di Nizza): intero 12 euro, ridotto 10

Gli abbonati alla stagione 2013/2014 potranno esercitare la prelazione sul posto riconfermando lo stesso telefonando da martedì 14 ottobre a venerdì 31 ottobre 2014  al numero 0141 72.75.23.
I nuovi abbonati potranno prenotare il loro posto da martedì 4 novembre a venerdì 28 novembre 2014 telefonando al numero 0141 72.75.23

La vendita e il ritiro degli abbonamenti in prelazione e di nuovo acquisto avverrà  mercoledì 3, giovedì 4, venerdì 5 e martedì 9 dicembre 2014  dalle 9.30  alle 12.30  e dalle 15.00  alle 18.00 presso l’Agenzia La Via Maestra tel. 0141 72.75.23 di Nizza Monferrato.

Sarà possibile comprare o ritirare gli abbonamenti anche il giorno del primo spettacolo, mercoledì 10 dicembre, presso il Teatro Sociale, ma solo esclusivamente dalle ore 19.00 alle ore 20.00. Successivamente non si potranno più acquistare gli abbonamenti anche se già prenotati. A spettacolo iniziato non sarà possibile accedere alla platea.

Per informazioni sugli abbonamenti: Associazione Arte&Tecnica, Via D’Azeglio 42, Asti – tel. 0141.31.383, fax 0141.43.77.14 segreteria@arte-e-tecnica.it  www.arte-e-tecnica.it  

Le riduzioni generali sono concesse agli abbonati della stagione del teatro Sociale di Nizza Monferrato 2013/2014, agli iscritti UTEA e all’Università della Terza Età (dietro presentazione della tessera), ai maggiori di 60 anni, ai Cral, ai dipendenti della Banca C.R.Asti, agli abbonati delle stagioni teatrali di Moncalvo, San Damiano d’Asti, Alba e Asti 2014/2015 (dietro presentazione dell’abbonamento).
Gli abbonati al Teatro Stabile di Torino, alla Fondazione Teatro Piemonte Europa, i possessori della carta abbonamento Musei Torino Piemonte e i possessori di biglietti del Castello di Rivoli – Museo d’Arte Contemporanea e gli iscritti A.I.A.C.E Torino presentando l’abbonamento, il biglietto o la tessera, hanno diritto all’acquisto del biglietto a prezzo ridotto per tutti gli spettacoli in cartellone a cura della Fondazione Piemonte dal Vivo, salvo esaurimento posti disponibili. Analogamente gli abbonati alle stagioni dei teatri aderenti al Circuito presentando l’abbonamento o il biglietto alla cassa degli Enti convenzionati avranno diritto all’acquisto del biglietto a prezzo ridotto.I possessori della PyouCard presentando la tessera alla cassa dei Teatri aderenti al Circuito, avranno diritto all’acquisto del biglietto a prezzo ridotto per tutti gli spettacoli in cartellone per la stagione teatrale 2014/2015, salvo esaurimento posti disponibili. Speciale riduzione a 5 euro (il numero degli accessi varia a seconda della disponibilità) verrà accordata agli studenti possessori della Carta dello Studente Io Studio promossa dal Ministero dell’ Istruzione, dell’Università e della Ricerca, dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dal Comitato nazionale per l’Italia dell’Unesco e dall’Agis.

La stagione teatrale è possibile grazie al contributo di Regione Piemonte, Fondazione CRT e Fondazione CRAsti.

,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *