379 iscritti alla prima edizione della “StraTonco”

StraTonco_partenzaAnche due inglesi tra i 379 iscritti alla prima edizione della “StraTonco – Per le vie di Gerardo”, corsa non competitiva ludico-motoria di 7 km andata in scena domenica scorsa 17 maggio.
«Avevamo previsto magliette e pacco gara per i primi 300 iscritti, siamo andati ben oltre le più rosee aspettative» hanno dichiarato soddisfatti gli organizzatori dell’iniziativa promossa dal Comune e coordinata dal tonchese Giuseppe Inquartana.

Il percorso si è snodato per le vie del paese, lungo il fondovalle verso Alfiano Natta e lungo il crinale che passa dal maneggio “La Ciocca” e da località San Martino e ha regalato ai partecipanti scorci suggestivi e numerosi punti panoramici.
Il primo uomo a tagliare il traguardo è stato Jacopo Mosso con un tempo di 31′ e 12″; prima donna Cinzia Passuello; primo bambino Simone Alberti. I primi tonchesi sono stati Emilia Bezzo, anche madrina dell’evento e Gianni Guolo.

Il partecipante più anziano aveva 81 anni mentre il più giovane 3. Il gruppo più numeroso è stato il “Nordic Walking Asti”, il più numeroso di Tonco il “gruppo Gatti”.
Tra i partecipanti arrivati da più lontano c’erano podisti di Rho e due turisti inglesi.
La manifestazione è stata possibile grazie al sostegno di 39 aziende, quasi tutte tonchesi: liberi professionisti, aziende agricole, commerciali o industriali che con diverse modalità hanno voluto contribuire a questa iniziativa del tutto nuova per il territorio.
L’intero ricavato delle iscrizioni va alla Pubblica Assistenza Tonco, Frinco e Alfiano Natta onlus per il “Progetto salute dott. Pietro Gaia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *