Mani Colorate, incontro su smartphone, internet, chat, social network

L’associazione Mani Colorate, con il patrocinio del Comune di Tortona, organizza il secondo appuntamento sul tema “Smartphone, internet, chat, social network e ragazzi: il ruolo dei genitori ed educatori”, che avranno luogo, nel Liceo Scientifico Statale “G. Peano”, lunedì 14 maggio, dalle 17:30 alle 19.

L’iniziativa fa parte degli incontri previsti nell’ambito di Informi@moci, progetto di formazione all’uso consapevole di internet, realizzato dall’associazione in partenariato con l’Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte, Ufficio IV Ambito territoriale di Asti, in collaborazione con la Polizia Postale e delle Comunicazioni, il servizio SOC. Patologia da Dipendenze ASL AT, il patrocinio della Provincia e del Comune di Asti e con il sostegno del CSVAA, che quest’anno coinvolge anche Istituti scolastici del territorio alessandrino.

L’obiettivo primario del nostro progetto è quello di promuovere, in particolar modo nelle scuole, una riflessione sulle tematiche della sicurezza della rete e far acquisire, a studenti, genitori ed educatori, maggiore competenza nell’uso responsabile e critico di internet. I nuovi strumenti di comunicazione, se da una parte consentono di superare le barriere e i vincoli di tempo e spazio, offrendo maggiori opportunità, dall’altra infatti non sono esenti da rischi e pericoli, basti pensare ad esempio al ben noto cyberbullismo. Pericoli amplificati dal fatto che il popolo di navigatori quotidiani è cresciuto in modo esponenziale e coinvolge ormai tutte le fasce di età – spiega Piero Baldovino, presidente di Mani Colorate e nuovo presidente di CSVAA”.

Con Viola Nicolucci, psicologa e psicoterapeuta e Mauro Ozenda, consulente informatico e formatore, si lavorerà in termini di prevenzione insegnando ai ragazzi, ma anche agli insegnanti e alle famiglie, a riconoscere i rischi e i pericoli della rete e ad evitare un uso improprio delle nuove tecnologie. In particolare martedì 8 maggio si approfondiranno i temi: “Psicologia digitale: parlare di cyberbullismo non basta” e “Sicurezza in rete e protezione dei dispositivi tecnologici. Parental control, tutela identità digitale e riservatezza dei dati”. Lunedì 14 maggio invece si parlerà di: “Social Network e chat: facebook, instagram e whatsapp guida all’uso consapevole” e “Psicologia dei videogames”.

A sostegno del percorso educativo è attivo il blog INFORMI@MOCI (disponibile alla pagina https://manicolorateasti.blogspot.it), piattaforma on-line di confronto costruttivo dove trovare spunti ed iniziative sul tema, ideato e strutturato in modo da poter raggiungere generazioni, ambienti e fasce di età differenti.

Sito dell’associazione: www.manicolorate.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *